ACADEMY

“L’istruzione è l’arma più potente per cambiare il mondo.”
Nelson Mandela

PAIDEIA DIGITAL ACADEMY

GIOVANI, TRANSIZIONI E DIGITALE: INSIEME PER COSTRUIRE UN FUTURO SOSTENIBILE E INCLUSIVO

BREAKING NEWS

‼️ Il Comune di Pollica offre una borsa di studio ai primi 10 iscritti di ogni corso ‼️
         
‼️ 50% di sconto su tutti i corsi per i giovani cilentani ‼️

Iscriviti subito

Per accelerare la Transizione Digitale verso una rinnovata "literacy" del XXI secolo

L’interconnessione e la complessità del mondo attuale richiedono l’emergere di nuove competenze che facciano della tecnologia non il fine ma il potente mezzo tramite cui espletarsi.
Letteralmente “alfabetizzazione”, literacy è un termine, nonché fenomeno, complesso data la sua polisemanticità e le pluristratificate sedimentazioni contestuali e culturali che lo caratterizzano, risultato di una quarantennale speculazione interdisciplinare, ancora oggi arena di dibattiti su che cosa si debba intendere per literacy e cosa significhi essere ‘literate’ nella prossima società 5.0.
Un mondo V.U.C.A. come l’attuale – caratterizzato da volatilità, incertezza, complessità ed ambiguità – è soggetto fisiologicamente a un’incessante scrittura e ri-scrittura dei confini della literacy, in relazione, soprattutto, all’impatto irrevocabile della tecnologia nelle pratiche sociali quotidiane e nel modo in cui diamo significato a ciò che ci circonda. Ben oltre la mera capacità di leggere e scrivere, il futuro necessita di una literacy integrale, e dunque anche digitale: l’unica in grado di hackerare il presente e padroneggiare la complessità, anziché respingerla, per essere cittadini attivi e consapevoli.
Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), in totale coerenza con il NextGenerationEU, intende promuovere lo sviluppo digitale oltre che green del Paese, con il 40% delle risorse territorializzabili destinate al Mezzogiorno, un programma di investimenti fortemente orientato all’inclusione di genere e al sostegno all’istruzione, alla formazione e all’occupazione dei giovani.
Per attuare appieno un’accelerazione in direzione della Transizione Digitale ed Ecologica è imprescindibile una Transizione Culturale, che passa necessariamente dall’acquisizione di nuove competenze e framework di pensiero, oltre che di strumenti tecnologici.
Nella volontà di guidare la rivoluzione digitale al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, la Paideia Digital Academy auspica un connubio indissolubile tra digitalizzazione e green economy, offrendo alle bambine e ai bambini, ai ragazzi e alle ragazze un luogo protetto e favorevole all’innovazione e all’utilizzo proattivo delle tecnologie per l’attuazione della transizione ecologica: la transizione digitale diventa, così, elemento guida per lo sviluppo sostenibile.
Oggi più che mai, occorre che il concetto di nativo digitale e quello di nativo ambientale si integrino e si armonizzino affinché le nuove generazioni ri-acquisiscano il peso della responsabilità sociale del proprio agire: ogni processo digitale ha bisogno di molta più energia di un equivalente processo analogico.
Ecco perchè la Paideia Digital Academy, a Luglio 2022, apre le porte del Castello dei Principi Capano di Pollica (SA) a bambine e bambini, a ragazze e ragazzi per un’entusiasmante offerta di percorsi formativi al digitale che rappresentano un’occasione unica per trasformare le lunghe giornate estive in un momento di crescita e divertimento, tra gioco, arte, musica, sport, tecnologia e natura.
 

Le offerte didattiche per Luglio 2022

🔭 DISCOVERY: Scienziati e giovani esploratori alla scoperta del pianeta 🌎 [in lingua inglese]

🎯 6-11 anni
📌 Circuito Comunale di Pollica e San Mauro Cilento
📅 12/07 | 13/07 | 19/07 | 20/07 | 26/07 | 27/07 | 2/08 | 3/08
💰 30€ a giornata (escursione e laboratori in inglese)
🎀 20€ per residenti IN CILENTO
Zaini in spalla, scarpe comode e tanta curiosità: accompagnati dalle guide escursionistiche AIGAE di Cilentamente, e da un’insegnante di inglese madrelingua, i piccoli esploratori si avventureranno nei panorami naturali e rurali del circuito comunale di Pollica e San Mauro Cilento alla scoperta delle storie e leggende del territorio, delle tradizioni contadine, nonché del patrimonio floristico e faunistico locale, in percorsi di educazione all’ecologia integrale a partire dalla valorizzazione, e dal rispetto, della Natura che ci ospita.

🌳Adventure & Videomaking 🎬

🎯 6-11 anni > 📅 11-15 luglio
🎯 11-15 anni > 📅 18-22 Luglio
📌 Castello dei Principi Capano | parco nazionale del cilento
💰 250€ giornata intera – 200€ mezza giornata
🎀 sconto del 50% PER RESIDENTI IN CILENTO
Poca teoria, tanta azione. Un programma in due format, per i più piccoli e per i più grandi, che parte dalla ri-scoperta del territorio per creare consapevolezza tra le nuove generazioni – eredi di un patrimonio mondiale UNESCO -, allenare al lavoro di squadra e all’acquisizione di alte competenze digitali. 
Esplorando a passo lento, il tempo della rigenerazione, il ci-lento, accompagnati da guide esperte AIGAE, i giovani registi impareranno a trasformare l’impulso emozionale scaturito dall’esperienza in impulso creativo, confrontandosi, all’aria aperta, con tecniche di ripresa e di montaggio applicando il processo di design e prosperity thinking nelle varie fasi di progettazione, produzione e post-produzione di un video manifesto del loro territorio.

🏛️ ArcheoMinecraft 🎮

🎯 11-15 anni
📌 Castello dei Principi Capano | Parco Archeologico di Velia
📅 22-24 Luglio 
💰 80€ 
🎀 Sconto del 50% per residenti IN CILENTO
Minecraft ha hackerato il concetto stesso di luogo di apprendimento affermandosi nelle classi di tutto il mondo come piattaforma educativa dove sperimentare i rudimenti del coding (‘programmazione’ – secondo alcuni “the new Latin”, ‘il nuovo latino’) oltre che allenare il pensiero alla interdisciplinarietà delle materie STEAM (Science, Technology, Engineering, Art, Mathematics).
I giovani protagonisti del corso, partiranno dalla ri-scoperta delle origini del pensiero e del vivere mediterraneo al Parco Archeologico di Velia, confrontandosi con la filosofia di Parmenide ed esplorando i luoghi più significativi della città storica.
Reinterpretando, poi, quanto appreso, saranno sfidati a ricostruire digitalmente la città a partire dalla loro stessa esperienza sul campo, acquisendo strumenti e tecniche per allenare la creatività e la capacità logica: due processi fondanti l’innovazione tecnologica.

📐 3D Modeling & Eco-Design ♻️

🎯 11-15 anni 
📅 18-22 luglio
📌 Castello dei Principi Capano | Marina di Acciaroli
💰 250€ giornata intera – 200€ mezza giornata
🎀 sconto del 50% per residenti IN CILENTO
La stampa 3D è la più versatile e creativa delle tecnologie digitali che in tutti i settori, dalla moda all’automotive, e a tutte le età, offre libertà nei processi di progettazione e fabbricazione, aprendo nuove frontiere dell’artigianato e del design italiano e mondiale.
Non solo strumento di accelerazione artistica, la stampante 3D è una grande alleata per l’upcycling, ovvero la valorizzazione di prodotti di scarto, che tramite processi di riciclo possono acquisire infinite nuove vite, e significati.
Accompagnati dai giovani ‘makers’ del Philosophy Eco-Design Lab, i partecipanti saranno invitati a scatenare la loro fantasia e a trasformare un problema (il rifiuto sulla spiaggia di Pioppi e Acciaroli) in un’occasione (la bellezza di un oggetto ri-generato), oltre che riflettere sul concetto di economia circolare, risorse dormienti, stili di vita sostenibili e valorizzazione del territorio e della comunità di appartenenza

🤳🏻 Digital Storytelling 📚

🎯 11-19 anni 
📅 25-27 Luglio
📌 Castello dei Principi Capano 
💰 250€ giornata intera – 200€ mezza giornata
🎀 sconto del 50% per residenti IN CILENTO
Pollica, culla della Mediterraneità, è un libro vivente di storie fatte di volti, profumi, voci e colori, sapori e tradizioni che necessitano di essere raccontati e custoditi. Alle nuove generazioni spetta essere i primi orgogliosi narratori di queste trame antiche ma sempre più attuali nella cornice degli obiettivi di sviluppo sostenibile, e i primi abilitatori di coscienza per i coetanei, in ottica peer to peer.
Durante il corso i giovani si sperimenteranno in progetti esperienziali che li guideranno nella creazione di una loro, personale narrazione dei valori del territorio cilentano.
Supportati dai migliori mentor nell’ambito del racconto digitale, acquisiranno metodi utili per incanalare le risorse e le energie le modo giusto: dalla folgorazione all’idea cinematografica, dalla scrittura creativa alle strutture narrative impareranno a trasformare l’immaginazione in realtà e formeranno la prima community locale di Digital Hunters, a caccia di storie da raccontare in modo accessibile al grande pubblico.

TRAME MEDITERRANEE

DIETA MEDITERRANEA E ECOLOGIA INTEGRALE: MODELLI PER UN FUTURO SOSTENIBILE

Trame Mediterranee Blue Edition

‼️ Sconto del 50% per i residenti nel Comune di Pollica ‼️

Iscriviti

Trame Mediterranee

‼️ Sconto del 50% per i residenti nel Comune di Pollica ‼️

Iscriviti
TEAMWORK - DESIGN THINKING - STEAM PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO AMBIENTALE E CULTURALE ITALIANO
Il progetto culturale sistemico Trame mediterranee, ideato e promosso dal Future Food Institute in collaborazione con il Comune di Pollica ed il Centro Studi Dieta Mediterranea Angelo Vassallo, nasce con l’intento di creare consapevolezza dell’immenso valore del patrimonio immateriale racchiuso nel concetto di Dieta Mediterranea. 
Una trama caleidoscopica capace di mettere in luce la bellezza della diversità, una Storia fatta di storie vere, di volti, profumi e sapori che verranno ri-scoperti a partire dall’esplorazione, e dall’ascolto, del territorio e dei suoi personaggi.
La magia dell’incontro, la cura della relazione, il potere del convivio che fanno emergere i valori intrinsechi del (buon) Vivere Mediterraneo.
L’espressione “Trame Mediterranee” ben esemplifica l’anima prima di questa iniziativa che intende sfruttare il potere delle connessioni (i fili delle trame) per aggregare risorse e relazioni benefiche affinché la comunità di Pollica, e di tutto il cilento, prosperi forte del patrimonio che detiene naturalmente ed è, spesso, solo ‘dormiente’.
A partire dalla (ri)scoperta del territorio e della Terra, a ritmo slow del Ci-lento, e a partire dalle testimonianze dei food heroes cilentani che, lontano dai riflettori, sono i veri, quotidiani abilitatori e custodi della biodiversità ambientale, alimentare e culturale del territorio, il Progetto vuole esplorare le radici del (buon) vivere mediterraneo e il caleidoscopio di conoscenze, riti, valori, simboli, profumi e sapori che lo caratterizza, affinché le storie della Storia mediterranea vengano non solo custodite e celebrate, ma anche intessute e ri-generate.
Appellandosi al concetto olistico di Dieta Mediterranea come incontro e commistione di culture diverse, Trame Mediterranee vuole diffondere il verbo mediterraneo come asset unico che abbiamo il dovere, e la responsabilità, di ri-conoscere e tutelare. Per fare ciò, agisce prima di tutto come progetto concreto di analisi del territorio e mappatura degli stakeholders chiave, proseguendo in una strategica attività divulgativa affinché venga espletato al massimo il potenziale educativo della comunità educante che lo abita.

⚓ TRAME MEDITERRANEE BLUE EDITION 🌊

🎯 15-19 ANNI 
📅 4-9 LUGLIO
📌 CASTELLO DEI PRINCIPI CAPANO
💰 630€ (corso + B&B) | 430€ (solo corso)
🎀 215€ RESIDENTI NEL COMUNE DI POLLICA
Il Medi-terraneo, “mare tra le terre” che bagna le coste del Cilento, è un vero e proprio hotspot di biodiversità, che ospita ben il 18% della diversità globale delle specie marine, e custodisce gelosamente le tracce di antiche rotte commerciali tra i popoli che abitavano le sue coste. Tuttavia, il cambiamento climatico, il riscaldamento globale e l’inquinamento minacciano l’eccezionale rete ecologica che ospita. 
Troppo spesso le aree marine protette sono considerate aree di negazione e di privazione: aree vulnerabili o danneggiate, in cui non è possibile pescare o transitare. Invece, queste stesse aree potrebbero trasformarsi in incredibili opportunità: Aree Marine Sperimentali in cui il ruolo dei pescatori diventi nuovamente strategico, luoghi di cura e di ricerca per l’innovazione sostenibile e la rigenerazione.
Gli studenti, al fianco di esperti, saranno protagonisti attivi della ri-scoperta del Mediterraneo con occhi nuovi (inspiration ed aspiration) per poi co-progettare (action), attraverso metodologie di design e prosperity thinking, proposte pratiche per la realizzazione della prima Area Marina Sperimentale, dell’Italia e del Cilento, che presenteranno alla stampa ed ai rappresentanti delle istituzioni il giorno 8 Luglio in occasione della Giornata del Mediterraneo . 
IMG_7946 (1)

🖼️ TRAME MEDITERRANEE 🧵

🎯 15-19 ANNI 
📅 10-15 LUGLIO
📌 CASTELLO DEI PRINCIPI CAPANO
💰 630€ (corso + B&B) | 430€ (solo corso)
🎀 215€ RESIDENTI NEL COMUNE DI POLLICA
Esplorando radici, relazioni e valori che in 2500 anni di storia e di Storie hanno plasmato l’umanità e oggi possono indicare la via della ripartenza.
Un’esperienza intensiva, tra i Parchi Archeologici di Paestum ed Elea-Velia, immersi nel Parco Nazionale del Cilento circondati da ricchezza di biodiversità e saperi. Ogni giorno, ci cimenteremo con sperimentazioni e ricerca, con la produzione e la trasformazione di alcune icone della tradizione Mediterranea, andando alla scoperta di antichi mestieri ed eredità tramandate, vere fondamenta dell’innovazione, per costruire un futuro più sostenibile ed inclusivo.
Il programma si sviluppa in tre fasi:
INSPIRATION – Riflettiamo sul “perché” e lasciamoci ispirare;
ASPIRATION – Impariamo dalle storie di chi “vive mediterraneo” nella quotidianità: i veri eroi della Dieta Mediterranea;
ACTION – Rimbocchiamoci le maniche per diventare agenti del cambiamento: oggi la grande sfida è diffondere, e solo così tutelare, questo immenso patrimonio!
en_US